CENTINAIA DI PRODOTTI
IN PRONTA CONSEGNA
 
EVENTUALE INSTALLAZIONE
O RITIRO USATO
 
POSSIBILITA' DI AGGIUNGERE
3+ GARANZIA AGGIUNTIVA
 
PROMOZIONI E SCONTI
SU CENTINAIA DI PRODOTTI
 
PAGAMENTI SICURI CON
CERTIFICATO SSL
 
ASSISTENZA CLIENTI
SEMPRE DISPONIBILE
 
RESO E DIRITTO DI RECESSO
FACILE E IMMEDIATO

Frigoriferi in offerta

Frigoriferi in offerta

Vendita frigoriferi in offerta in offerta online.

Frigorifero a incasso o a libera installazione? Mistercucina ha selezionato per te le migliori tipologie di frigoriferi per andare incontro alle esigenze di tutti. Per i grandi spazi ecco allora il frigorifero side by side mentre se vuoi che il frigorifero si mimetizzi con i pensili della cucina allora quello a incasso è il modello che fa per te. Sono presenti anche soluzioni dal design più curato per rifinire ulteriormente la tua cucina. Se invece non sai quale frigorifero scegliere puoi contattare il nostro servizio assistenza al numero +39 06. 62.28.3881 oppure scriverci a [email protected]

Continua a leggere

Articoli 1-40 di 443

Imposta la direzione crescente

Frigoriferi in offerta

Pagina
per pagina

Come scegliere il frigorifero giusto per la tua cucina

Per scegliere un frigorifero è necessario fare le giuste valutazioni non solo in fatto di performance dell’elettrodomestico ma bisogna valutare anche lo spazio nel quale verrà inserito. Vediamo quindi la differenza tra un frigorifero a incasso e un frigorifero a libera installazione con qualche consiglio sulla scelta:

  • Frigoriferi a incasso: si tratta di una tipologia di frigorifero che si uniforma completamente con i pensili della cucina. Questi frigoriferi infatti sono dotati di alcuni supporti sui quali è possibile montare dei pannelli che fanno sì che il frigo non sia visibile. Un frigorifero da incasso è l’ideale quando si preferisce avere un effetto estetico uniforme e continuativo in cucina.

  • Frigorifero a libera installazione: questo frigo viene installato in cucina separato dal mobilio. Sarà quindi visibile direttamente il pannello del frigorifero. In questo modo il frigo può diventare anche un elemento decorativo aggiuntivo in cucina. Infatti, non esistono solo frigoriferi grigio metallizzato ma anche di colori sgargianti oppure più neutri. In più, il frigo a libera installazione può essere posizionato in qualsiasi punto dell’ambiente anche separatamente dalla linea della cucina. Nel caso di grandi spazi invece si può optare per un modello side by side sempre non ad incasso.

Una volta individuato lo spazio più adatto in cui posizionare il frigorifero, si passa alla valutazione delle caratteristiche. Ecco l’offerta di frigoriferi di Mistercucina.

 

Quali frigoriferi sono presenti nel catalogo di Mistercucina?

Mistercucina offre una selezione di frigoriferi in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza sia pratica che logistica. Di seguito una piccola guida ai modelli di frigorifero più richiesti:

  • Frigorifero americano o side by side: questo modello di frigorifero offre una capienza molto ampia sia per la parte frigo che per la parte freezer. È infatti formato da due colonne con l’apertura degli sportelli “a battente”, una per il frigorifero e una per il congelatore. Gli sportelli possono essere 2 oppure 4 (due per la parte frigo e due per la parte del congelatore). Alcuni modelli di frigorifero side by side invece hanno delle porte sopra e dei cassettoni nella parte inferiore. Il frigorifero americano è l’ideale se si ha a disposizione un vano frigo molto ampio e se si ha bisogno di spazio extra sia in frigo che in freezer.

  • Frigorifero a colonna: è il modello più acquistato di frigorifero perché offre una buona capienza e si adatta alla maggior parte dei vani frigo. Le misure possono infatti variare ma la costante è sempre la verticalità di questo elettrodomestico per questo definito “a colonna”.

  • Frigorifero sottotop: compatto ma dalla giusta capienza il frigo sottotop è pensato per essere installato tra i ripiani in basso della cucina. Non occupa molto spazio ed è l’ideale quando la grandezza dello spazio frigo non è una priorità in una cucina. Utile anche nelle cucine poco utilizzate magari di seconde case.

  • Frigorifero combinato: è il classico modello con il freezer nella parte inferiore, con un motore unico che alimenta i due vani. Presentano di solito tecnologie avanzate, come il No Frost.

  • Frigorifero doppia porta: presenta il congelatore nella parte superiore e il vano frigo nella parte inferiore; diversamente dal combinato è dotato quasi sempre di due motori, uno per vano.

  • Frigorifero monoporta: ha un’unica porta ed è composto solo dal vano frigo, anche se molti modelli possiedono un piccolo congelatore all’interno.

Dopo aver scelto il modello più adatto al tuo spazio, verifica le sue funzionalità, fondamentali per mantenere al meglio i tuoi cibi.

 

Come funziona un frigorifero

I frigoriferi moderni hanno tutti un funzionamento abbastanza semplice, che segue alcuni passaggi ben precisi indipendentemente dal modello. Diversamente da ciò che molti pensano, nel frigorifero gli alimenti non vengono raffreddati dall’aspirazione dell’aria fredda dall’esterno, ma dalla sottrazione del calore dall’interno. In che modo? Il primo passaggio è la compressione del gas refrigerante, un fluido che dopo alcuni processi fisici raggiunge una temperatura tale da raffreddare il frigo. Il fluido refrigerante viene condotto nella serpentina posta sul retro del frigorifero, chiamata condensatore, dove viene condensato e il calore viene dissipato all’esterno. Rimane il liquido ad alta pressione, che viene fatto passare in una valvola di espansione per raggiungere una seconda serpentina, l’evaporatore. Si arriva quindi all’ultima fase, quella in cui il liquido a bassa pressione assorbe calore all’interno del frigorifero e si trasforma in un gas che raggiunge il compressore per ricominciare il giro. Detto questo, andiamo a vedere quali sono le funzioni di un frigorifero più utili, presenti nella maggior parte dei frigoriferi in offerta su Mistercucina.

 

Funzioni dei frigoriferi: quali sono le più utili?

Per conservare i cibi freschi al meglio si possono scegliere alcune funzionalità aggiuntive che potrebbero fare la differenza nell’uso quotidiano del frigo. Ecco quali sono:

  • Funzione No-Frost: si tratta di un sistema di sbrinamento automatico del frigorifero che elimina le formazioni di ghiaccio dalla parete interna del frigo. Il ghiaccio viene sciolto in goccioline che vengono raccolte in un vano per poi evaporare. In questo modo non sarà necessario rimuovere i piccoli punti di ghiaccio che si formano all’interno del frigorifero.

  • Display per le temperature: un piccolo display all’esterno del frigo rende le impostazioni del frigorifero più accessibili e i cambi di temperatura più immediati.

  • Allarme apertura frigo: per evitare sprechi di energia o di far salire troppo le temperature nel vano frigo, è utile avere un suono che segnala quando la porta del frigo viene lasciata aperta. Può succedere infatti che richiudendo il frigorifero lo sportello rimanga socchiuso, a volte anche per lungo tempo.

  • Cassetti speciali: all’interno di un frigorifero può essere comodo avere un cassetto in cui la temperatura è più alta. Le basse temperature infatti sono l’ideale per conservare al meglio carne e pesce ma anche i frutti e le verdure facilmente deperibili.

  • Classe energetica: un occhio di riguardo si deve avere anche per i consumi del frigorifero. Una buona classe energetica per un frigo è la E perché l’impianto di questo elettrodomestico richiede un consumo di energia maggiore rispetto a quello di altri elettrodomestici.

 

I consumi di un frigorifero

Quando si sceglie un frigorifero è bene valutarne anche i consumi. Ogni modello infatti è dotato di un’etichetta che ne descrive la classe energetica. I livelli dei consumi vanno da A a G dove A rappresenta il parametro migliore sotto un punto di vista di efficienza e G quello con i consumi più alti. In media un frigorifero consuma circa 1 kWh al giorno ma nel caso di modelli considerati a risparmio energetico si arriva a una media di circa 100 kWh all’anno. Un risparmio non indifferente che sicuramente è ottimale sia per avere una bolletta più leggera sia per la questione ambientale. Il consumo energetico non è sicuramente l’unico parametro da considerare quando si acquista un frigorifero ma sicuramente non è da sottovalutare per avere una stima anche dei costi di mantenimento annui di questo elettrodomestico.

Se non sai come scegliere il tuo nuovo frigo e vuoi ricevere un consiglio sui nostri frigoriferi in offerta, puoi contattarci per una consulenza telefonica oppure per una consulenza video. Lo staff di Mistercucina ti aiuterà a selezionare il modello più adatto al tuo spazio e alle tue esigenze vagliando insieme a te le funzionalità e le caratteristiche che possono esserti più utili. Prenota subito il tuo appuntamento.