CENTINAIA DI PRODOTTI
IN PRONTA CONSEGNA
 
EVENTUALE INSTALLAZIONE
O RITIRO USATO
 
POSSIBILITA' DI AGGIUNGERE
3+ GARANZIA AGGIUNTIVA
 
PROMOZIONI E SCONTI
SU CENTINAIA DI PRODOTTI
 
PAGAMENTI SICURI CON
CERTIFICATO SSL
 
ASSISTENZA CLIENTI
SEMPRE DISPONIBILE
 
RESO E DIRITTO DI RECESSO
FACILE E IMMEDIATO

Forno elettrico a vapore: come sceglierlo

Forno elettrico a vapore: come sceglierlo
07 febbraio 2023 1492 visualizzazioni 5 min di lettura

Forno elettrico a vapore: come sceglierlo

Il forno a vapore è offre una serie di vantaggi sorprendenti per la tua salute e il gusto dei tuoi piatti.

Potresti aver bisogno di acquistare un nuovo forno per due motivi: hai acquistato una casa nuova e stai per trasferirti oppure il tuo vecchio forno ti ha abbandonato e devi sostituirlo.

La proposta moderna è molto variegata e, tra le soluzioni più innovative degli ultimi tempi che ti consentono di cimentarti in cucina con piatti esotici e sofisticati, c’è il forno a vapore.

La cottura a vapore in realtà è una tecnica antica, che affonda le sue radici nell’antica Cina, ma anche in alcune regioni del Nord Africa.

Sono tanti i vantaggi del forno a vapore, a partire dalla capacità di mantenere inalterate le proprietà organolettiche dei cibi che trattengono quindi i sali minerali, le vitamine e le proteine che si perderebbero con la bollitura.

Oggi si presta molta più attenzione alla cucina salutare e, in tale ottica, il forno a vapore è la scelta migliore poiché non richiede olio né grassi per una cucina salutare e leggera.

Analizziamo nello specifico i vantaggi del forno a vapore, i cibi che si possono cucinare e le modalità più efficienti e veloci per pulirlo.

Forno a vapore Active Steam 75 (Hotpoint FI7 S8C1 SH IX HA) - Scelta Masterchef

Cosa si cucina con il forno a vapore?

Se ami sbizzarrirti in cucina e sperimentare le ricette più ardite, il forno a vapore asseconda il tuo spirito “pioneristico” e “avventuriero”. Con questo elettrodomestico puoi realizzare ricette capaci di accontentare tutti i palati, anche quelli più sopraffini ed esigenti, rispettando però le regole della cucina leggera. Salutisti, palati fini e ottime forchette: ogni tuo ospite resterà soddisfatto e se ne andrà sazio, ma non gonfio, da casa tua!

Col forno a vapore puoi cucinare carne, pesce e verdure, ma anche pane, pizze e dessert. Puoi dare un tocco personale ad ogni piatto, come la lasagna, che grazie al vapore si presenterà con quella deliziosa crosticina dorata in superficie e l’umidità del condimento trattenuta all’interno delle sfoglie.

Con il forno a vapore diventerai un pasticciere provetto, poiché il vapore potenzia e ottimizza la lievitazione, così che le torte saranno alte e soffici, proprio come quelle della pasticceria. Grazie ad una migliore lievitazione puoi preparare anche un delizioso pane casereccio, così porterai "il forno" direttamente a casa tua!

Forno a vapore Active Steam 100 (Hotpoint FI9P8P2SHIXHA) - Scelta Masterchef

Perché cuocere al vapore?

Dopo questa full immersion “gastronomica” tra le ricette che puoi preparare con il forno a vapore, analizziamo più da vicino i vantaggi tangibili offerti da questo elettrodomestico.

La preparazione dei cibi con un forno a vapore garantisce numerosi benefici sia per quanto riguarda la cottura che la qualità stessa dei piatti, che risultano decisamente più salutari e ottengono un aspetto e un sapore migliori.

Se segui una dieta salutista ed equilibrata il forno a vapore è il tuo migliore alleato, senza rinunciare al piacere e al gusto di cibi aromatici e saporiti.

Durante la cottura non sono richiesti eccessivi condimenti, che tra l’altro rischiano di coprire eccessivamente i sapori, a beneficio di piatti leggeri, buoni e facilmente digeribili.

Gli alimenti vengono cotti in maniera uniforme e omogenea e, quelli surgelati, si scongelano gradualmente preservando le loro proprietà. Puoi usare il forno a vapore come una sorta di microonde, riscaldando cibi già cotti senza alterarne il sapore, indurirli o seccarli.

A tua disposizione c’è anche la tecnica del sottovuoto, che preserva le proprietà degli alimenti e li cuoce uniformemente in modo sano e naturale.

Si possono poi elencare tantissimi vantaggi del forno a vapore se analizziamo i singoli alimenti. La carne ad esempio resta succosa e morbida all’interno, grazie all’umidità prodotta dal vapore, ma bella croccante all’esterno. Stesso discorso per il pesce che mantiene la sua morbidezza e viene cotto al punto giusto.

Le verdure mantengono inalterate le loro proprietà organolettiche, così come i cibi lievitati crescono meglio, restando croccanti fuori e morbidi dentro. Le varie tipologie di pasta generalmente cotte al forno, come timballi e lasagne, ottengono una crosticina dorata e croccante che rappresenta il punto esclamativo alla tua ricetta!

 

Come si pulisce il forno a vapore?

La pulizia del forno a vapore è piuttosto semplice, ma non bisogna usare detergenti aggressivi o ad alto contenuto di alcol, né spugne dure o abrasive. Inoltre le superfici interne non vanno mai toccate quando il forno è ancora caldo, ma è opportuno attendere che si raffreddino prima di iniziare la pulizia.

La parte esterna del forno, indipendentemente dal materiale, si può pulire con una semplice spugnetta o un panno umido imbevuto di una soluzione con acqua saponata e poi asciugare tutto con un panno morbido. Per l’acciaio è preferibile utilizzare prodotti specifici.

Anche la parte interna si può pulire con una spugna o un panno imbevuto di detergente apposito e di acqua saponata. Usa sempre il lato morbido delle spugne e non quello abrasivo, così eviterai di lasciare graffi sulle superfici. Lascia agire la soluzione per un po’ e poi asciuga con un panno asciutto e pulito.

Alcuni forni di ultima generazione sono dotati della parete posteriore e delle pareti laterali del vano cotture autopulenti, in grado di assorbire autonomamente lo sporco. Non hai bisogno di pulire queste parti che si puliscono da sole durante la cottura grazie al vapore.

Conclusione

Il forno a vapore è una vera e propria meraviglia in cucina, che offre molti vantaggi per la tua salute e il gusto dei tuoi piatti. Con una vasta gamma di cibi da cucinare e una semplice pulizia, questo tipo di forno è un investimento che vale la pena di fare. Dai un'occhiata ai forni presenti sul sito di mistercucina.com e scopri il meglio che la cucina può offrirti!

Previous articolo:
Next articolo: